Le sue vecchie idee di sempre : essere inconcludente….

d'alema1.jpgDalema2.jpgdalema3.jpgIl  nocchiero baffino Massimo D’Alema  ha definito il Cavaliere  “anomalia del Paese”!!! Ma a essere iper-anomalo  è D’Alema  che,in 40 anni di carriera , di vivere sopra le spalle degli Italiani, non ha mai centrato  un’analisi socio-politica (forse avrà  qualche rara volta centrato  le sue cose nel cesso) e meno che mai  un risultato elettorale ,ha contribuito  alla distruzione  del suo partito  d’origine ,pugnalato il suo vecchio Segretario Occhetto e scansando  il suo “amico Walter l’Obamino” . E a svendere  l’economia  pubblica italiana.(ce lo ricordiamo  tutti le  privatizzazioni  senza liberazione!!), e nonostante  questo è  stato più volte  definito una “lucida mente” ,ma soltanto dai suoi vassalli di partito.D’alema  possiede ,a mio avviso ,tre  principali caratteristiche  psicologiche :superbia,arroganza e testardagine  che sconfina in quella  che la psicoanalisi  chiama :”coazione a ripetere” .La prima con la seconda, li consente di sputare su tutti e ,in tal modo ,di avvalorare  (per chi ci crede) una sua presunta superiorità(che non ha). La terza li fa compiere gli stessi errori da anni;in realtà  si tratta solo  dell’incapacità  di imparare  dai propri sbagli e di riproporre  in maniera nevroticamente narcisistica lo stesso copione ,le stesse parti ,le stesse parole di sempre(oserei cazzate  ma non lo dico,lo scrivo soltanto). E l’Italia  dovrebbe  credere  a questo “stantio” personaggio  che,totalmente  incapace  d’innovare  se stesso ,si propone  come motore “sbiellato” del cambiamento nazionale. Ma a Via  delle Botteghe oscure,cosa le davano per fargli  scescere questi giovani ormai di mezza età: Segatura ??!!.- (gioser)

Le sue vecchie idee di sempre : essere inconcludente….ultima modifica: 2011-02-06T15:12:25+01:00da sergiogioia
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento