Il prossimo passo sarà la censura sulla STAMPA e sui BLOG

L’atteggiamento beffardo  e sprezzante  tenuto  dal Presidente   del Senato   Grasso ( non votato dagli italiani e spadellato direttamente dal Colle) con cui rigettava  le legittime  istanze  dei senatori  azzurri  in merito  alla decadenza  del senatore Silvio ,mi ha fatto intendere  quale  oscuro  orizzonte  si prospettava  per il nostro Paese .Temo per la sopravvivenza  di tutta  la (poca) Stampa  Libera; il prossimo  passo  sarà  toglierci la possibilità  di esprimere  il nostro  “Liberio Pensiero”

La Zarina …. e l’Immigrazione.

camusso-susanna-258x258La Cgil vuole aprire  e il ministero chiude. Ma loro ci hanno visto bene tra le nuove tessere e tutti i documenti che fanno  per questa gente, stanno diventando milionari..  le due facce  della stessa medaglia: a Tunisi  la Cgil apre uno sportello  per tutelare  i lavoratori  che intendono  immigrare  in Italia ! ! !  Il Ministero  del Lavoro  ha certificato  che 500mila immigrati cercheranno lavoro in  Italia, quando nemmeno gli italiani  non lo hanno..  Pertanto la domanda ,anche  di determinate  mansioni ,potrebbe essere  soddisfatta  pienamente  dalla “domanda  interna”  .Senza  cioè  la necessità  di nuovi arrivi. Conclusione  del Ministero: ” blocchiamo i flussi “. Che scoperta del cazzo  incredibile  !!

Quando  certe istituzioni  e certe  organizzazioni  prenderanno  coscienza  dei milioni di italiani in cerca di lavoro ?????

Sono proprio comunisti..

Che siano maledetti quelli che rubano i meriti altrui.. (in Italia è pieno..)

DITTATOREQuando un uomo privo di fantasia (in Italia ne è pieno in mezzo ai nostri Politici e alla Casta), ma molto  ambizioso  raggiunge  una posizione  di potere  come fa a conservarla ? ( mi sembra di parlare di Letta, Alfano, Casini, Renzi, Epifani, Bersani, Prodi,Monti  e Napolitano) Prima di tutto  si circonda  di persone  mediocri  che tiene  legate  a sé  con il denaro, con i ricatti e con la paura. Poi creando  ostacoli  e impedimenti alle persone di valore e creative  per  rallentare  la loro ascesa  e costringerli  a ubbidire  ai suoi ordini.  Il mediocre  anche quando è  potente ,di  fronte  all’inventore , al creatore ,prova un  insopportabile  sentimento  di rancore  e di invidia. Allora  fa di tutto  per ostacolarlo, per danneggiarlo ,per umiliarlo.. Molti monumenti  commemorativi  non ricordano il creatore ,l’inventore, ma il potente di turno che per molto tempo  ha ostacolato  l’inventore ,poi lo ha sfruttato e, alla fine, è riuscito a farlo  dimenticare e a prenderne il posto…

Province e Regioni sono dannose per l’uso che se ne fa…

PROD2Nel  “pubblico” ci sono sicuramente  enti, uffici, impiegati sovrannumero .Nessuno, o quasi  ,ha ormai il coraggio  di negarlo. Una volta  riconosciuta  l’esistenza  del male  viene  ingaggiato  un interessante  dibattito  per stabilire  cosa debba essere  sacrificato  e cosa  meriti  di salvarsi .Come  obbiettivo  dell’intervento  chirurgico ,per  forza  di cose  non indolore ,erano state indicate ,nei progetti di riforma ,le Province .Da  alcuni vituperate  anzitutto  in quanto ritenute inutili ,e poi  perché con  i prefetti di giolittiana  ascendenza  ricordano  l’arcien regime. Le Regioni e le  Province  finiscono per apparire  spesso “POLTRONIFICI”  dati  in appalto a gestori incapaci .Il difetto  secondo  me sta nel manico. Non negli  istituti  che sono dei contenitori ,buoni o cattivi  secondo  l’uso  che se ne fa ,ma nel contenuto ,ossia nelle qualità  di chi ,o come burocrate  d’alto rango ,o come politico  di rango minore, viene posto  alla guida  di enti  impareggiabili  soltanto  nello sperperare  milioni di euro . Purtroppo ,per quanto  riguarda  i politici ,alcuni tra i  più  malfamati e indagati  sono stati  issati ai vertici  provinciali  o regionali dal voto popolare .Che non sempre è saggio nelle scelte.

Stà morendo e i media tacciono…per viltà.

VORREI TANTO CHE NON FOSSE VERO !!!! INCREDIBILE:
Sta morendo, i media tacciono!  è bene che tutti sappiano che a Montecitorio  c’è una postazione fissa della RAI che avuto ordine dal governo di NON trasmettere nulla al riguardo della protesta dei malati che da una settimana protestano in presidio li giorno e notte. I GIORNALI E LE TELEVISIONI tacciono perché se Sandro muore hanno paura di una rivoluzione.

Diffondete queste notizie ovunque potete, almeno fate questo.

L’Associazione Volontari  per i diritti e la tutela  del cittadino

Ha accolto il Vostro dolore e l’invito  di pubblicarlo. 

La Voce dei senza voce.

 

Dentro la calza del bambino Angelino…

 

Secondo me, Angelino, prende  lezioni truccate  da Casini, che già di suo  non è stato mai un genio della politica anche se se la tira a tale.. Se è andato su prima nello Scudo crociato poi con il Cavaliere è soltanto perché è una Zecca…e dove si attacca succhia…. Anche perché ha un suocero  con  il porta fogli ben dotato.. Deve  avergli consigliato . Pierferdy, che del  camaleontico  opportunismo  ha fatto la sua cifra  esistenziale: dai, dì  che sei il più berlusconiano di tutti fino alla morte, tu sei il futuro ,ma ricordati devi dire un futuro berlusconiano….anche se ti sei diviso. Caro bambinetto Angelino, se ti proclami  “diversamente berlusconiano” ,non puoi “due minuti dopo ,menarla  fino allo sfinimento  con il tuo berlusconismo del cazzo”. Cioè puoi e sono cazzi tuoi: ma se pensi  che questo ti attirerà  simpatie  e voti ,se pensi  che questo faccia di te  un leader .Angelino mio proprio non ci siamo, tu stai andando nella merda e ancora non ne senti la puzza.. Così facendo (lo capirebbe anche lo scemo del tuo quartiere)  rimani pirla: più pirla di prima ,quando eri coccolato e protetto  sotto l’ala affettuosa  di Zio Silvietto

NO al Referendum Giustizia :Così dice la Cassazione !!!!

magistratuiintoccabili

Da 20 anni è in corso  una guerra  tra magistratura  e mondo  politico. Il cuore  del problema  è la messe di privilegi cui la casta  in toga  non  vuole rinunciare , grazie soprattutto  agli eredi  dell’ex PCI cresciuti  all’ombra  del giustizialismo propagandato   dall’ala  più massimalista  di Magistratura Democratica (rossa) L’ideologia  senza partito  di MD, che segna  di essere  una  delle colonne  della lotta  di classe, ha sposato  un partito  senza ideologia come  il PCI-PDS-PD per combattere  chi aveva  deciso  di ostacolare  il loro  piano di potere: Bettino Craxi prima, Silvio Berlusconi  poi. In mezzo  c’è un Paese tra le macerie…

Senza una vera riforma strutturale,  resterà ostaggio del potere giudiziario i giudici sono scesi in guerra  per non rinunciare  ai privilegi, guidati  dalla nuova “giustizia di classe” che MD è riuscita a imporre elle toghe.

Grazie al Giustizialismo il PD è convinto  di poter  conquistare il potere. Sono tantissimi i giovani  PM incontrollati  che non rispondono a nessuno.

Durante Mani Pulite MD dettò i tempi  del conflitto  e la Sinistra  gli diede man forte a far sparire certi Partiti….n che le stavano sui coglioni. Tutte le componenti  hanno  fatto  quadrato  pur di mantenere  intatti soldi & poteri. Grazie alle  cosiddette “indagini collegate” ogni PM può  mettere  chiunque  nel mirino. Oggi puntare il dito  solo contro  MD vuol dire sottovalutare il pericolo che si corre.Ma questa catena si deve spezzare al più presto se vogliamo in Italia  una  vera democrazia  e una sola legge uguale per tutti.. Popolo & Casta.-

A tutti i Soci della nostra Associazione

4_fotoCome da e-mail speditoVi a tutti dal Vicepresidente di Padova, in data 2 Novembre. Con i dati  del vecchio Comitato Direttivo e Presidente “uscente” e i dati di quei soci che aspirano alle nuove cariche. La votazione avverrà per e-meil  da spedire a Padova  al solito indirizzo  del Comitato di gestione fino alla sera di Sabato 14 Dicembre, Domenica 15 c.m. avverrà  il conteggio per le nuove cariche; che Vi  verrà comunicato non oltre Lunedi 16 c.m. POPOLO OKQuesto anno non ci sarà la solita cena conviviale al solito ristorante romano. Consiglio  a tutti Voi che la Vostra  quota  del ristorante  ,sia donata ai nostri “Fratelli Sardi”, con modalità personali..

Affettuosi saluti a tutti Voi

Il Vostro Presidente uscente

Dr Sergio Gioia  

Ci scusiamo…

Ci scusiamo  ancora con Voi…

4_foto

Gentili lettrici . Cari lettori.

La Piattaforma Myblog con la quale noi  Vi mandiamo il nostro Blog da anni, dovendo loro aggiornarla e farla più completa : “Ancora non riescono nell’intento” …. .Da  giorni si può nuovamente scrivere (con molta fatica in senso tipografico e grafico e inserimento foto)  ma molte fotografie  sulla bozza sembrano che sono state prese ;  quando si va a leggere il pezzo  che leggete Voi , non  tutte le foto si vedono . Purtroppo per ora non ci possiamo fare nulla.. Speriamo tanto che ci seguite ugualmente  (quello che conta è il pezzo che scriviamo ogni giorno con assiduità per Voi)Non ci abbandonate  per colpe  che non abbiamo. Restate con noi, perché la Vostra Voce con la nostra  entra più forte e fortificata dentro i Palazzi del Potere. Di questa gente arrogante , ottusa , viziosa, prepotente e sorda alla voce del Popolo Sovrano  che hanno ridotto in Vassalli e Buoi ,scarnificati tra tasse e barselli ,peggio dei Cravattari e Ladroni di strada. Qui si parla sempre senza far mai nulla è l’unico Paese Europeo che i politici e le caste e lecca culi legali hanno le nostre vite appese a un filo.. La nostra qualità della vita è pessima e senza un domani per i nostri figli e nipoti,  a loro tutto questo non le frega un cazzo, le loro famiglie “godono di tutto”… l’italiano non sorride più…  Questa gente deve andare a casa al più presto ,dai Palazzi più in basso fino  a quello più in alto..

NON DEVE ESISTERE PIU’ LA CASTA MA IL POPOLO.. 

Vogliamo andare a votare liberamente  come è scritto nella Costituzione..

Guai per tutti se il 72282_10200457183535427_1378130075_nPopolo si sveglia dalla loro rassegnazione e da gioco al massacro ….

NESSUNO LO POTRA’ FERMARE QUESTO GRANDE  FIUME IN  PIENA  DI LIVORE E DI ODIO PER CHI  CI STA’ DISTRUGENDO ANIMA E CORPO ,TOGLIENDOCI ANCHE LA DIGNITA..