Rispondo a la Mala,non Mala.

bandiera_italiana.jpgCara  “La Mala” Se leggi bene i miei scritti: Non sono stato mai  ne del Re,ne di un Dittatore, e ne di un Presidente,ne di Cristo. ma di me stesso ,che combatto le cazzate dei polici di tutti i politici. Non difendo Berlusconi ,ma il Presidente del Consiglio,quando viene  attaccato ingiustamente.Passi che sei Comunista,non ti posso passare  di chiamarmi berlusconiano ,come Fasciata o Comunista.Io sono Io e null’altro. Sono per il Popolo e con  il Popolo,quello che non ha altre bandiere che quella tricolore. Poplitici o uomini influenti  se poi hanno i soldi non fanno per me.Ho sempre scelto l’essere e non l’avere , per questo ho sempre pagato e ancora stò pagando,ma almeno mi posso radere vedendomi nello specchio. Informati   chi siamo  nella nostra Associazione  e cosa fanno questi 400 volontari (tutti con esperienze militari) impegnati in tanti fronti al servizio del cittadino e contro i Palazzi che certamente non sono tenuti dalla Sinistra.Noi non siamo  e non vogliamo essere foraggiati da nessuno,non siamo nemmeno iscritti alla Regione Lazio,per non avere sovvenzioni che poi sono soldi dei contribuenti .Noi crediamo che il volontariato si deve svolgere  gratis,stando lontano a qualsiasi Politico o gente influente,per non essere assoggettati ..Questo è il 6° anno del nostro fare.   (leggiti i vecchi Blog e fermati dove dice CHI SIAMO.C’è scritto anche :”Non profit – apolitici” .Sono attaccato e fermato quasi tutti i giorni perchè denuncio certe cose ,ma non mi piego mai al volere di nessun cialtrone  e non ho paura di nulla. (non parlo della mia divisa). A me non importa i colori  ma quello che c’è dentro il cervello della gente che si differenzia da  un robot a un essere umano. Rispetto tutti ma ho   abbastanza voce di gridare e scrivere,non mi offendo ma sono sanguigno e porto avanti le mie battaglie pensando di aiutare le voci che non riescono a farsi sentire in questo marasmato  momento politico. Con affetto, Gioia Sergio

Lascia un Commento